MICOSTOP CONF.1 KG.,manime complementare
MICOSTOP CONF.1 KG.,manime complementare

MICOSTOP CONF. 1 KG - mangime complementare

18,50 €
Tasse incluse

MICOSTOP CONFEZIONE DA 1 KG,mangime complementare a base di olii essenziali naturali, un valido supporto in casi di covata calcificata una problematica dell’aveare che porta ad un

indebolimento delle famigle rallentandone lo sviluppo.

Il prodotto risulta essere particolarmente appetibile ed assimilabile da parte delle api

100% pagamenti sicuri

L'ultima volta che questo prodotto è stato aggiunto al carrello: 12/04/2019

 

 

 

Modo d'uso:

10 ml di micostop vanno diluiti in 500 ml di sciroppo e somministrato 1 volta la settimana per 3 settimane all'interno dei nutritori.

Il flacone da 1 kg basta a trattare 16 alveari.

La covata calcificata, od ascosferosi, è una malattia fungina condizionata da diversi fattori tra cui i principali sono: ambiente, tecnica apistica, caratteri di resistenza, pesticidi.
Il segno tipico è l’osservazione di larve mummificate (le cosiddette ”mummiette”) con un colore variabile dal bianco gessoso-giallo al grigio-nero sul predellino di volo, sul fondo del cassettino diagnostico, sulla rete anti-varroa, nella trappola del polline oppure intercalate tra le celle nei favi di covata.
Siamo abituati ad osservarla alla ripresa della stagione apistica, quindi verso la fine dell’inverno a Febbraio, o comunque in Primavera ma negli ultimi anni invece è osservabile anche in primavera inoltrata o in estate durante trattamenti fitosanitari su alcune coltivazioni.
Pertanto la covata calcificata si va ad aggiungere a pieno titolo alle problematiche sanitarie che indeboliscono gli alveari.
In particolare, nella sua manifestazione primaverile, potrà indebolire le famiglie, rallentandone lo sviluppo, in vista della stagione produttiva.
Quindi all’interno di tutta una serie di Buone Pratiche Apistiche che vanno dalla scelta corretta della posizione dell’apiario al corretto ampliamento delle famiglie in Primavera, all’allevamento di famiglie sane e forti, possiamo prendere in considerazione in caso di riscontro delle “mummiette” d’intervenire con il nostro nuovo Micostop.
Micostop prevede una singola somministrazione di 20 ml di prodotto in 500 ml di sciroppo qualsiasi, a settimana ripetuto per 3 settimane all’interno del nutritore; l’applicazione è particolarmente semplice e l’appetibilità molto buona.
Già alla prima settimana è possibile osservare la riduzione sensibile del numero di “mummiette” e una buona ripresa generale della famiglia. Il prodotto è stato già testato in varie zone d’Italia da diversi apicoltori con ottimi risultati.
Micostop è disponibile in flaconi da 1 L e taniche da 5 L.
Micostop è un nuovo traguardo frutto del nostro percorso di lavoro, studio e sviluppo sulla nutrizione delle api.

P0944
5 Articoli
Nuovo prodotto